Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Situazione del mercato assicurativo cinese: ramo vita

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 Figura 1.1 Il sistema politico cinese 1.1.2 Le divisioni amministrative Lo stato cinese, “unitario e plurinazionale” (così recita la costituzione), è suddiviso in tre livelli (figura 1.2): ξ Il livello provinciale che è costituito dalle province (Sheng), dalle regioni autonome (Zizhiqu) e dalle municipalità speciali dipendenti dal governo centrale (Zhixiashi) 2 . ξ Il livello intermedio composto da dipartimenti autonomi (Zizhizhou), distretti (Xian), distretti autonomi (Zizhixian) e città (Shi). ξ Il livello base in cui troviamo infine i comuni urbani (Zhen) e quelli rurali (Xiang). 2 Le provincie sono 22 e ciascuna è grande quanto una nazione europea, le regioni autonome sono cinque (Tibet, Mongolia interna, Xinjiang, Guangxi, Ningxia), le municipalità sono quattro (Beijing, Shanghai, Tianjin, Chongqing). A queste vanno aggiunte Hong Kong e Macao che vengono definite regioni a statuto speciale. Esercito di Liberazione Popolare Commissione militare Comitati di provincia Altri uff ici Politburo Comitato permanenete Comitato Centrale Congresso Nazionale PCC Corte suprema Procura suprema Consigli di provincia Consiglio di Stato (Governo) Assemblea Nazionale STATO

Anteprima della Tesi di Andrea Veneziani

Anteprima della tesi: Situazione del mercato assicurativo cinese: ramo vita, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Andrea Veneziani Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2107 click dal 17/03/2005.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.