Skip to content

Sla, ipotesi

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
But the element hinge is the spore changed. Possible is In the SPORAZIONE, and that is pathologically indicative, one permanent mutation of the nucleotidica sequence of a gene; mutations that fenotipicamente are identified for the resistance to antibiotics, and for this the answers to tetracicline and baclofene are present but inconsistent in the sla, let alone for I use it of the carbon sources, for the toxin production, the increase to determined temperatures and therefore for the natural resistance to the defense of the organism; a cellular gene composed from many nucleotidi will have more possibility then than to have more mutations.....!!!!! The frequency of the mutations can BE INCREASED from the effects of the ultraviolet beams, from the heat, cancellations X.... all elements lavished in abundance from machinery used like helping in the diagnostic terapeutica, interesting just the athletes and just traumatizza you. Finally important one be of ANAEROBIOSIS of the woven ones because optimal germination happens one. A increase of the the state of stress muscular for exercise agonistici or a riabilitanti, provoke at the same time one alkalosis from iperventilazione respiratory, a increase until to the 100% of the consumption of 02, a anaerobiosi cellular for transfer of 02 from some . Therefore a TETANOTOSSINA Mutata would be able, in all these particolaris you condition, among them coincident (micro traumas, fans, ipocloridia, glutammato, cellular ipossia) essere,secondo my tesi,in by theoretical, one of the heavy bricks in the action degenerative neuro scatenante the injurious shock of the muscular trofismo of the sla, the imput to the fall 2000 such disease martirizzante. From a study brought on Clin. Invest. of the apr. '2000 vol. 105 ns. 8 to signature Warny and others a protein molecule the P-38 MAP could also be activated by a CLOSTRIDIUM in the case of the genere”difficile” well in a relationship of the dott. Bordogna of the institute Mario Negri of Milano,redatta in date 25 06 03 are read that among the causes of onset of the Sla further to a stress ossidativo and to inflammatory citochine there could be really an activation of the protein P38 MAPK From the therapeutic point of view in the tetania,come in other illnesses infettive,si knows you and an induction of the inside defenses through the stimulation of the interferone; interferone che,come molecule endogena,appartiene to the class of the citochines. Recently (Maggioni,2004,univ. of Novara)si and worked on the transplantation of the cells staminali autologhe that, withdrawn by the marrow, they provoke in the patient a wisecrack of arrest in the progressio of the degenerative syndrome induced SLA. The interferone class b is produced by the fibroblastis; the cells staminali treated with the factor of growth of the fibroblastis is stimulated to a further proliferation and maintained more' for a long time undiversified I would still like to set the attention on some analogies With the syndrome of Guillain-bars to the light of an updating of the prof Iudice of the a. of Pisa. The GBS and in fact a polineuropatia on basic autoimmune possibly activated by a precedent infection, also bacterial or viral, so much to be set elements of diagnostic doubt with pathologies vettoriate from the CLOSTRIDIUM and with SLA-similar symptoms: in the elapsed interesting ascendancies also the centers bulbari is had in fact insufficiency respiratoria,disturbi of the fonazione and the swallowing. Also from the point of view elettrofisiologico the study of the nervous managements shows pictures of demielinizzazione. That then that there puo'far to reflect and, over the possible presence also in such syndrome of the crostridium, the therapy that, also founding himself/herself/itself on human immunoglobuline, does it find the Most greater indication in the patients affections from concomitant (? ) infectious pathologies while the steroids (! ) they don't determine a positive prognostic evolution in the majority of the acute forms. If, hypothetically, the clostridium enters such and other syndromes, the researchers could experiment on guinea-pigs the action on the sla of an antitetanic vaccine,… subdued however also it, in vitro, to “mutazioni”sperimentali.
Anteprima della tesi: Sla, ipotesi, Pagina 3

Preview dalla tesi:

Sla, ipotesi

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Salvatore D'aleo
  Tipo: Tesi di Master
Master in malattie infettive in odontoiatria
Anno: 2005
Docente/Relatore: Flavio Pisani
Istituito da: Università degli Studi di Roma Tor Vergata
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 30

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

clostridium tetani
mutazione nel clostridium tetani
paralisi muscolatura volontaria
sclerosi laterale amiotrofica
sindrome laterale amiotrofica
sla

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi