Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Applicazione della metodologia SBL nel collaudo dei dispositivi a semiconduttore

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

APPLICAZIONI DELLA METODOLOGIA SBL NEL COLLAUDO DEI DISPOSITIVI A SEMICONDUTTORE 7 La funzione Q&R ha a sua volta un organigramma a matrice [vedi appendice I C]: le organizzazioni che operano in verticale sono sempre quelle che si occupano dei diversi tipi di memoria mentre le funzioni che operano in orizzontale sono 1. Il QUALITY SISTEM che si occupa del Sistema qualità del gruppo MPG, premurandosi di far si che le attività del Gruppo siano conformi alle numerose norme e restrizioni imposte a livello internazionale per i prodotti. 2. Il SUPPLY CHAIN, ovvero la catena di fornitura che ha il compito di calcolare alcuni indicatori che certifichino l’andamento del manufatto, la soddisfazione del cliente e quella del personale. 3. Il PROCESS & FA LAB (FAILURE ANALYSIS LABORATORY) che si occupa di come i prodotti vengono realizzati e studia e propone nuove metodologie dia assicurazione qualità di processo per tutti i tipi di memorie, in particolare metodologie di tipo statistico. L’organizzazione dispone inoltre di un laboratorio dove sono presenti macchinari di analisi e di stress per i componenti. Il periodo di tirocinio è stato svolto nella funzione Process & Fa Lab appartenente al Q&R dell’organizzazione MPG.

Anteprima della Tesi di Francesco Capone

Anteprima della tesi: Applicazione della metodologia SBL nel collaudo dei dispositivi a semiconduttore, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Francesco Capone Contatta »

Composta da 53 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1017 click dal 21/03/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.