Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Femminismo e impegno civile in Simone De Beauvoir

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 cercando di dimostrare che se una ragazza fosse nata al suo posto non avrebbe avuto le sue stesse possibilità, i suoi contatti sociali e tutto il seguito della sua esistenza. Questo pensiero fu espresso dallo stesso Stendhal, in una formula lapidaria, dicendo : "Ogni genio che nasca donna è perso per l'umanità". 6 Durante gli anni cinquanta il modello della madre-moglie che non lavora trionfa nei media come il cinema, le riviste, le pubblicità, e maggiore è stata l'attenzione in questo frangente, da parte degli stati verso i problemi demografici. 7 Politica questa già adottata dalle dittature (fascismo, nazismo, vichysmo, franchismo) quando generarono uno stato padre-coercitivo-assistenziale che vedeva nella maternità una funzione pubblica e sociale. 6 Simone De Beauvoir, "La Donna e la Creazione", Conferenza tenuta in Giappone nel 1966

Anteprima della Tesi di Roberta Cavalli

Anteprima della tesi: Femminismo e impegno civile in Simone De Beauvoir, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Roberta Cavalli Contatta »

Composta da 237 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16028 click dal 18/03/2005.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.