Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tecniche per la valutazione del ritardo end to end nelle reti ATM

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione Università di Cagliari 4 1.2 OBIETTIVI DEL LAVORO DI TESI La cosiddetta “qualità di servizio” (QoS) è oggi uno degli aspetti più importanti per i fornitori di servizi di rete, che gestiscono sulla stessa infrastruttura oltre ad un traffico dati già di per se consistente anche traffico voce e video. Ad esempio, flussi di traffico sensibili al fattore tempo, come quello voce e quello video, richiedono QoS in termini di garanzia sul ritardo più elevata rispetto al traffico dati, come il trasferimento di file o di posta elettronica. Uno dei parametri che caratterizzano la qualità di servizio è il ritardo di trasferimento dell’informazione dai nodi sorgente ai nodi destinazione. A causa della multiplazione statistica eseguita nei nodi di commutazione ATM, tale ritardo non è deterministico ma aleatorio ed in particolare è in funzione del traffico nella rete. L’obiettivo del lavoro presentato in questa tesi è determinare nelle reti ATM i tempi d’attesa nelle code degli switches, vale a dire i cosiddetti ritardi d’accodamento che poi incidono pesantemente nel ritardo punto-punto (end-to-end delay). In particolare, l’obiettivo consiste nello sviluppo di una metodologia per la predizione della QoS basata sull’informazione sul traffico, sulla topologia della rete e sulla configurazione dei nodi ATM. A tale scopo si è fatto uso di tre metodi per la valutazione dei ritardi punto-punto delle connessioni. La considerazione che ha portato alla scelta dei metodi proposti è essenzialmente una sola: la loro semplicità.

Anteprima della Tesi di Luca Orrù

Anteprima della tesi: Tecniche per la valutazione del ritardo end to end nelle reti ATM, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Luca Orrù Contatta »

Composta da 111 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1048 click dal 21/03/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.