Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il piano di Marketing: sviluppo e attuazione - Il caso Mungo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Parte I Il piano di marketing Una parte importante dell’attività manageriale delle imprese, soprattutto se di grandi dimensioni, riguarda la messa a punto di piani e il controllo della loro realizzazione. Il marketing rappresenta un aspetto molto importante della strategia di impresa e contiene molti aspetti che abbracciano tutto l’ambito aziendale; per questa ragione alcuni punti del piano di marketing si confondono con il piano generale dell’impresa; anzi per molte imprese, in particolare quelle sempre più orientate al mercato, la pianificazione di marketing è la componente più importante e il punto di partenza. La pianificazione, tutto ciò che precede l’azione, è un processo decisionale che deve svolgersi in modo organico e ordinato; necessita di una serie di informazioni (tipo di business e grado di turbolenza, dimensione, numerosità dei concorrenti ecc…). Non esiste una procedura standard di pianificazione valida per tutte le situazioni. Ciononostante viene prodotto sempre come output una serie di documenti, il piano di marketing, che rappresenta le linee guida per l’azione dell’impresa. Esso si costituisce di tre parti:

Anteprima della Tesi di Giuseppe Claudio Doronzo

Anteprima della tesi: Il piano di Marketing: sviluppo e attuazione - Il caso Mungo, Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giuseppe Claudio Doronzo Contatta »

Composta da 90 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12332 click dal 23/03/2005.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.