Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Da fashion retailers a imprese globali del sistema moda. Analisi di due casi significativi: Gap Inc. e Inditex

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 ovunque siamo, possiamo mantenere le nostre abitudini di alimentazione, di viaggio, di abbigliamento ecc… Questo fenomeno, tuttavia, ha dato luogo al sorgere di movimenti che contestano in maniera decisa l’”amalgamazione” del genere umano sotto un modello di vita che è impostato per la maggior parte sulle abitudini di consumo americane. Mettere in atto una politica di prodotto globale significa progettare e realizzare un prodotto che può essere venduto in tutto il mondo. Una valida strategia di globalizzazione è quella che parte dal progettare, fin dalla nascita, prodotti "universali", cioè con vocazione alla globalità e non prodotti nazionali, che solo successivamente al processo d'esportazione e d'internazionalizzazione nei vari paesi, potrebbero diventare globali. Il successo della politica di prodotto globale sta nella capacità di rispondere alle esigenze omogenee dei consumatori mondiali, nonché alle opportunità conseguenti all'accettazione di questa politica (economie di scala produttive, distributive, di vendita, di marketing, di messaggio, di gestione, ecc.). La politica di prodotto destinata ad avere successo nel mercato globale è quella capace di studiare, realizzare, lanciare prodotti standardizzati, competitivi, di qualità, affidabili e diffondibili contemporaneamente su più mercati. Questa politica, tuttavia, trova non poche difficoltà nella sua definizione perché si pone in termini piuttosto complessi; è lo stesso prodotto globale a presentarsi non sempre in maniera chiara e a non permettere d'arrivare molto facilmente alla sua comprensione e determinazione. Tali difficoltà provengono dalla stessa fisiologia del prodotto globale, dal grado di globalizzazione, dalle tecniche e tecnologie

Anteprima della Tesi di Silvia Petrini

Anteprima della tesi: Da fashion retailers a imprese globali del sistema moda. Analisi di due casi significativi: Gap Inc. e Inditex, Pagina 10

Diploma di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia Petrini Contatta »

Composta da 205 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8937 click dal 20/05/2005.

 

Consultata integralmente 33 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.