Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La sponsorizzazione di eventi musicali: un efficace strumento di comunicazione commerciale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 forma di comunicazione infatti, se implementata da una marca che fornisce una discreta condizione di notorietà iniziale e se combinata da un preciso piano di comunicazione adatto ad amplificarne gli effetti e a supplirne le lacune legate al basso contenuto informativo del suo messaggio, riesce a raggiungere il mondo dei giovani nella sua universalità. Essa, legandosi a qualcosa di particolarmente caro ai giovani ed emblema stesso della gioventù come può essere la musica live, non solo riesce a generare in loro un senso di gratitudine ed una conseguente predisposizione positiva verso la marca, ma dipinge la stessa personalità della marca con alcuni valori legati alla gioventù che le consentono di accedere di diritto a quel mondo. Sponsorizzare un evento musicale permette ad un’azienda quindi di apportare dei significativi tratti emotivi alla propria immagine, per riuscire non ad entrare nel semplice ricordo dei giovani, né tanto meno nella loro razionalità, ma per conquistare la cosa per loro più importante: la fantasia.

Anteprima della Tesi di Matteo Giarrizzo

Anteprima della tesi: La sponsorizzazione di eventi musicali: un efficace strumento di comunicazione commerciale, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Matteo Giarrizzo Contatta »

Composta da 195 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13506 click dal 30/03/2005.

 

Consultata integralmente 58 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.