Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Immunità cellulo mediata in corso di Tubercolosi: ruolo delle cellule dendritiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 limitati. La necessità di diffondere il trattamento è quella di prevenire il contagio: ogni persona contagiata se non curata infetta dalle 10 alle 15 persone l’anno. Secondo l’OMS i paesi che hanno adottato l’utilizzo della DOTS è stato di 25 nel 2002, numero che si somma ai 155 paesi che già la utilizzavano: mancano ora solo 30 paesi al totale. Alla fine del 2002, il 69% della popolazione mondiale vive in paesi o in parte di essi, dove era stata introdotta la DOTS. Si calcola che tra il 1995 e il 2002 sono stati trattati con la DOTS un totale di 13.3 milioni di pazienti con tubercolosi e 6.8 milioni di pazienti con espettorato positivo. L’1.4 milioni di pazienti espettorato positivi del 2002 rappresentano il 37% dell’incidenza stimata, un po’ più della metà rispetto al 70% del target dell’OMS. L’incremento dei pazienti espettorato positivi notificati nel 2001- 2002 (214656) è stato più grande della media del 1995-2000 (134157). Si calcola che per raggiungere il target del 70% di pazienti trattati con la DOTS dovrà verificarsi entro il 2005 un incremento di 1.04 milioni di casi di tubercolosi e un aumento di 433000 casi di pazienti espettorato positivi.

Anteprima della Tesi di Barbara Colacchia

Anteprima della tesi: Immunità cellulo mediata in corso di Tubercolosi: ruolo delle cellule dendritiche, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Barbara Colacchia Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4372 click dal 18/04/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.