Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Immunità cellulo mediata in corso di Tubercolosi: ruolo delle cellule dendritiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 Eziologia La tubercolosi è dovuta al Mycobacterium Tubercolosis, o bacillo di Kock, che appartiene al genere Mycobacterium, ordine Actynomicetacae, classe Schizomycetae. Si tratta di batteri a caratteristica forma a “bastoncino”, Gram positivi, aerobi, asporigeni, immobili e privi di ciglia. Sono lunghi 1,5-3,5 nm, larghi 200-400 nm. Sono formati da proteine, carboidrati e lipidi. Questi ultimi costituiscono il 50% del Micobatterio, conferiscono l’idrofobicità e l’alcool-acido resistenza. Il M. tuberculosis sintetizza un grande numero di acidi grassi, gli acidi micolici, che costituiscono il 30-40% del peso secco della membrana cellulare (Rastogi et al., 2001) Gli acidi micolici prodotti nei micobatteri sono i più lunghi acidi grassi identificati in natura. Minnikin ha proposto inizialmente che questi acidi fossero parte della membrana esterna oltre che quella citoplasmatica (Minnikin, 1982;1991). Modelli sperimentali che utilizzano la diffrazione a raggi X hanno mostrato un blocco lipidico quasi cristallino in una parete cellulare purificata di M. chelonae. Sembra molto verosimile che i lipidi legati non covalentemente integrano il riarrangiamento ordinato degli acidi micolici in un doppio strato di membrana asimmetrico (Nikaido et al., 1993). Questa membrana resiste anche a temperature di 70 °C (Liu et al.,1996).

Anteprima della Tesi di Barbara Colacchia

Anteprima della tesi: Immunità cellulo mediata in corso di Tubercolosi: ruolo delle cellule dendritiche, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Barbara Colacchia Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4371 click dal 18/04/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.