Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'ordinamento dell'istruzione in Italia e in Spagna

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 quanto riguarda il secondo, si può dire che consiste nell’avvicinare il più possibile la fonte decisionale al cittadino dell’ente decentrato, facendo sì che tutto ciò che il suddetto ente possa fare da solo, non deve essere assunto come competenza da una istituzione più grande. Questo, perché più l’istituzione è territorialmente piccola, più sarà vicina e presente ai problemi della comunità di riferimento 14 . 3.1 Le Comunidades Autónomas La parte che più qui interessa, e che del resto caratterizza maggiormente il caso spagnolo, è quella riguardante gli enti di area vasta che prendono il nome di Comunidades Autonomas (CCAA). La loro disciplina è contenuta nel Titolo VIII della CE, dedicato appunto all’ “organizzazione territoriale dello Stato”. Ma questo complesso di norme (artt. 137 - 158) va letto in correlazione al dettato dell’art. 2, che al primo comma così recita: “La Costituzione si fonda sull'unità indissolubile della Nazione spagnola, patria comune e indivisibile di tutti gli spagnoli, riconosce e garantisce il diritto all'autonomia delle nazionalità e delle regioni che la compongono, nonché la solidarietà fra tutte queste”. Della solidarietà abbiamo già parlato in precedenza, come dell’unità indissolubile della Nazione spagnola (retro 3). Ora bisogna soffermarsi sul significato dei termini nazionalità e 14 Ibidem.

Anteprima della Tesi di Fabrizio Altieri

Anteprima della tesi: L'ordinamento dell'istruzione in Italia e in Spagna, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Fabrizio Altieri Contatta »

Composta da 190 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4038 click dal 01/04/2005.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.