Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un telecomando per governare il territorio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 5 apparecchio in grado di ricevere il segnale digitale: un segnale che permetterà di moltiplicare gli attuali canali nazionali e di creare una comunicazione a due vie, unendo le grandi potenzialità di Internet con la naturale semplicità della TV. I cittadini avranno una Tv interattiva, con cui riusciranno facilmente a comunicare diventando, ancora di più, parte attiva nella costruzione dei palinsesti. Uno dei lati più interessanti della Tv digitale terrestre, è infatti la realizzazione di nuovi servizi, che fino ad oggi, erano improponibili o difficilmente trasportabili sulla tv analogica: i contenuti interattivi, la guida ai programmi ed in particolare il Televideo Interattivo. Quando nel 1984 la RAI, diede il via alla trasmissione di Televideo, lo standard tecnico del teletext era stato creato da un decennio ed era già operante in Gran Bretagna senza aver subito nel tempo, modifiche di rilievo. A distanza di altri venti anni, Televideo resta tecnologicamente uguale a se stesso, nonostante tutti gli sconvolgimenti intercorsi nel panorama della comunicazione e dell’informazione, e continua comunque, benché basato su meccanismi di funzionamento che potrebbero essere definiti obsoleti, ad incontrare l’attenzione e l’approvazione del pubblico. È solo una delle tante contraddizioni che riguardano questo mezzo di comunicazione: trascurato da esperti e analisti ma consultato da circa 23 milioni di utenti in Italia, sottovalutato nel suo impatto

Anteprima della Tesi di Cristina Scateni

Anteprima della tesi: Un telecomando per governare il territorio, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Cristina Scateni Contatta »

Composta da 264 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1422 click dal 30/03/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.