Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Effetti dell'ozono atmosferico sulle piante officinali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

IX Gli idrocarburi troposferici sono dovuti in parte all’uomo (macchine, industrie) ed in parte alle emissioni biogenetiche (es. isoprene e monoterpeni delle foglie). Gli idrocarburi a doppio legame hanno la capacità di “consumare” ozono, mentre i radicali da essi generati ne promuovono fortemente la formazione. I vari processi che si sovrappongono nel delineare i quadri di concentrazione dell’ozono sono dunque molto complessi e creano una condizione di non linearità che rende molto difficile la previsione dell’andamento dei regimi di questo agente gassoso.

Anteprima della Tesi di Sara Di Criscienzo

Anteprima della tesi: Effetti dell'ozono atmosferico sulle piante officinali, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Farmacia

Autore: Sara Di Criscienzo Contatta »

Composta da 97 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2356 click dal 31/03/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.