Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La storia grafica del quotidiano ''la Repubblica''

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

19 In principio era “L’Espresso” L’aria che si respira in Italia nel periodo che va dal 1975 al 1980 è di profonda tensione e crisi. E’ il periodo storicamente identificato come “anni di piombo”, caratterizzato da grandi speranze nelle riforme ma anche da velleitarismi rivoluzionari e da forti spinte demagogiche. L’ondata di terrorismo che flagella l’Italia per un quindicennio – dal 1969 al 1984 – è sconvolgente e dopo la catena delle stragi di chiara impronta fascista, diventano più aggressivi i gruppi clandestini (Brigate rosse in testa) che inneggiano alla rivoluzione proletaria. Sono gli anni in cui crescono, in modo più o meno organizzato, il movimento giovanile e quello detto dell’Autonomia. I risultati elettorali del 20 giugno 1976 premiano le politiche di Enrico Berlinguer e Aldo Moro e, dal problema del “sorpasso” comunista che aveva caratterizzato tutto il periodo elettorale, si apre ora la prospettiva di un governo di unità nazionale, il “compromesso storico”, che raccoglie ampi consensi. L’enorme crescita delle iscrizioni al sindacato (ancora in aumento nel 1976), la maggiore istruzione attraverso le 150 ore, i movimenti sociali legati all’occupazione e al problema della casa, lo sviluppo di gruppi di sinistra in settori quali la scuola e la magistratura creano una nuova coscienza collettiva tra le classi lavoratrici e parte dei ceti medi che in massa dirigono le proprie preferenze elettorali in direzione del Pci 19 . 19 Paul Ginsborg, op. cit., pp. 469-545. L’analisi più dettagliata del voto del 1976 si trova in Arturo Parisi, Gianfranco Pasquino (a cura di), Comunità e mutamento

Anteprima della Tesi di Diego Femia

Anteprima della tesi: La storia grafica del quotidiano ''la Repubblica'', Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Diego Femia Contatta »

Composta da 217 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9824 click dal 13/04/2005.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.