Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le funzioni penali del Giudice di Pace. Un'indagine esplorativa nel distretto di Oristano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Le funzioni penali del Giudice di pace 12 processuali alternativi, cioè degli istituti che più incidono sul diritto penale sostanziale». (Papa, 2001, p. 97) Si può semplificare il discorso riassumendo in quattro punti le novità cardine della riforma: 1) La determinazione del catalogo dei reati in funzione della rimovibilità delle conseguenze; 2) L’introduzione nel processo di elementi di comprensibilità, di semplificazione e di economia delle risorse; 3) Lo spazio concesso alla voce della persona offesa dal reato; 4) Il mutamento della tipologia della pena. (Petrelli, 2000) Tutti questi aspetti, considerati singolarmente e nel loro insieme organico, fanno si che quella della competenza del giudice di pace si prospetti come una riforma ad un tempo sostanziale e processuale, connotata per lo sforzo di ripensare congiuntamente, in rapporto a determinate categorie di reati, esigenze processuali, modalità di definizione alternative alla condanna, apparato sanzionatorio. La giurisdizione di pace viene così contrassegnata come un ordinamento sezionale del sistema penale che si contraddistingue per specifiche tipologie di reato, per forme consentanee di esercizio della giurisdizione, per tecniche di risoluzione del conflitto, per esiti sanzionatori. (Padovani, 2001)

Anteprima della Tesi di Maria Francesca Mele

Anteprima della tesi: Le funzioni penali del Giudice di Pace. Un'indagine esplorativa nel distretto di Oristano, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Maria Francesca Mele Contatta »

Composta da 314 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1923 click dal 06/04/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.