Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La sociologia di Guido Martinotti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

20 1.4. La funzione dell’esercito in un Stato democratico G.M. si rifà ad un modello di esercito molto vicino al concetto di milizia popolare per la difesa del “vivere civile” di Niccolò Machiavelli. Nel testo Cittadini si diventa, racconta che N. Machiavelli avesse un giorno convocato una grande folla di cittadini per una prova di addestramento militare.Egli che non era un istruttore militare, fu sopraffatto dalla confusione; finché alcuni ufficiali mercenari lì presenti presero in mano la situazione e con pochi ma esperti comandi e rulli di tamburo inquadrarono i cittadini e li fecero marciare ordinatamente.La deduzione è che per far marciare un esercito o anche un solo plotone, occorrono delle conoscenze di tecnica militare.Ci vogliono competenze elaborate che solo un corpo di militari di professione è capace di svolgere.Ai tempi di Machiavelli , i signori feudali, per estendere i loro domini, utilizzavano i soldati mercenari che facevano la guerra per mestiere, “al soldo” di questo o quel signore e il loro mantenimento comportava dei costi molto elevati; costituivano un pericolo costante per le popolazioni civili poiché razziavano,importunavano e non di rado uccidevano. Spostandosi da un luogo all’altro, non essendo campioni di pulizia e di igiene personale, contribuivano a diffondere le malattie.

Anteprima della Tesi di Giovanni Polise

Anteprima della tesi: La sociologia di Guido Martinotti, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Giovanni Polise Contatta »

Composta da 197 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5878 click dal 11/04/2005.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.