Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Tv digitale come personal medium. Rai Click, la prima Tv on Demand in Italia.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

19 Il fatto che, fino ad allora, la televisione era in grado di trasmettere solo tredici canali VHF in tutto il paese determinò l’intervento severo del governo per evitare il verificarsi di interferenze del segnale. Era necessario capire in che modo si producevano le interferenze nelle trasmissioni terrestri e organizzare, di conseguenza, un piano che arrivasse ad una razionale dislocazione degli impianti di trasmissione. In questa situazione la FCC si pronunciò per il blocco temporaneo dei permessi a trasmettere che si protrasse fino al 1952, quando fu revocato il blocco delle licenze, e le domande da parte di nuove stazioni arrivarono da regioni del paese del tutto scoperte. Si può notare come, negli anni seguenti alla fine del conflitto, soprattutto in Europa, l’ atteggiamento accentratore caratterizzi l’intera disciplina del sistema televisivo. Questo atteggiamento a favore di un regime pubblicistico derivò delle caratteristiche tecniche del mezzo. Inizialmente, il nuovo medium ereditò gran parte della tradizione radiofonica, sia riguardo le strategie di finanziamento che i generi di trasmissione, operando un vero e proprio travaso di esperienze e competenze: l’idea stessa di network si sviluppa con la radio. In Italia il fenomeno televisore ebbe una diffusione decisamente inferiore rispetto agli Stati Uniti e questo derivò sicuramente dal livello di benessere delle famiglie americane, ma anche dalla situazione di lenta ripresa del nostro paese, che fiorirà di colpo negli anni Sessanta. I primi televisori che compaiono nei negozi erano dei grandi mobili con incastonati i primi cinescopi ancora circolari dal costo 250.000 lire, diminuendo in un anno fino a 160 – 180 mila lire, sempre eccessivo se paragonato alla una paga di un operaio di circa 40.000 lire al mese.

Anteprima della Tesi di Romina Toscano

Anteprima della tesi: La Tv digitale come personal medium. Rai Click, la prima Tv on Demand in Italia., Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Romina Toscano Contatta »

Composta da 452 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4046 click dal 08/04/2005.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.