Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Knowledge Management: dalla tassonomia dei progetti al modello gestionale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 INTRODUZIONE Lo studio della conoscenza si è imposto oggi come uno dei temi più dibattuti non solo nelle discipline aziendali ma, più in generale, nell’intero settore delle scienze, sociali e non, avendo interessato esperti di economia, sociologia, psicologia, filosofia, ingegneria, informatica. Un tema così vasto infatti, presenta connessioni praticamente con ogni branca del sapere. Questo profilo di analisi rientra poi a pieno titolo nell’economia aziendale, in quanto rappresenta un tema che incide direttamente nei processi gestionali e negli ambiti tradizionali di analisi dell’economia aziendale, come la gestione strategica, l’organizzazione aziendale, il controllo. In tempi recenti registriamo inoltre la rapida diffusione, sospinta da buona parte delle società di consulenza, delle politiche cosiddette di Knowledge Management con le quali i manager, tramite appositi progetti, cercano di migliorare aspetti più o meno specifici della gestione del patrimonio conoscitivo aziendale, prodigandosi nel classificare, categorizzare, tassonomizzare la conoscenza. Il Knowledge Management (KM) è una disciplina giovane, che sta crescendo con grande rapidità, poiché le organizzazioni comprendono il vantaggio che possono ottenere dall’aiutare i dipendenti ad innovarsi ed adattarsi ad ogni tipo di cambiamento grazie ad essa. Nel campo aziendale, specifici studi sul Knowledge Management cominciano ad apparire alla fine degli anni Ottanta, ma è soprattutto attorno alla metà degli anni Novanta che si assiste al cosiddetto “knowledge boom”.

Anteprima della Tesi di Daniele Petrangeli

Anteprima della tesi: Knowledge Management: dalla tassonomia dei progetti al modello gestionale, Pagina 1

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Daniele Petrangeli Contatta »

Composta da 78 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2794 click dal 06/04/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.