Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'interesse a ricorrere nel giudizio di legittimità costituzionale in via principale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 la procedura innanzi al Consiglio di Stato, in quanto compatibili 18 . Si potrebbe, anzi, aggiungere che l’introduzione dell’istituto dell’interesse a ricorrere e la sua concreta applicazione, soprattutto ai ricorsi regionali contro leggi ed atti aventi forza di legge dello Stato, risponda proprio alle intenzioni dell’Assemblea Costituente, la quale, dopo un primo momento nel quale l’Ente Regione rientrava tra i soggetti legittimati ad impugnare direttamente una legge dinanzi alla Corte costituzionale per qualsiasi vizio di incostituzionalità, di fronte alle numerose preoccupazioni che emersero per la facilità con cui si sarebbero potuti presentare alla Corte ricorsi anche poco fondati – con intenti ed effetti ostruzionistici, o addirittura paralizzanti per l’attività del nuovo organo – decise di limitare l’astrattezza del ricorso regionale che aveva assunto la fisionomia di un’ azione diretta a tutelare l’interesse generale della costituzionalità dell’ordinamento legislativo 19 . Nel dibattito in Assemblea plenaria prevalse, infatti, la volontà di ancorare il ricorso regionale in via d’azione al concreto presupposto dell’interesse a ricorrere originato da una asserita lesione diretta delle proprie competenze, nell’intento di porre dei “filtri” contro possibili ricorsi pretestuosi. 18 Sentenza n. 15 del 1967, punto 1 del Considerato in diritto. 19 Per una compiuta ricostruzione dei lavori dell’Assemblea Costituente, cfr. G. VOLPE, Art. 137. La Corte Costituzionale, in Commentario della Costituzione, a cura di G. Branca, Bologna, 1981, 312 passim.

Anteprima della Tesi di Annamaria Cannella

Anteprima della tesi: L'interesse a ricorrere nel giudizio di legittimità costituzionale in via principale, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Annamaria Cannella Contatta »

Composta da 194 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2822 click dal 11/04/2005.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.