Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Metodi di indagine della creatività

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 prodotto.Il problema è che questo destinatario può presentare condizioni soggettive che possono rendere irraggiungibile lo scopo di suscitare piacere,di conseguenza non ci devono essere elementi che provocano sentimenti forti,di modo che questa persona possa collaborare con uno scoppio di risata. Quindi,ci sono due tendenze che determinano la tecnica del motto di spirito: -quelle che rendono possibile la formazione del motto di spirito nella persona che lo fa -quelle destinate a garantire il massimo effetto di piacere possibile nell’altra persona. Nota 1:”Der Witz und seine Beziehung zum Umbewussten“Freud S.,1905(it:Op.,V,1973) PARAGRAFO 1.1:IL MOTTO DI SPIRITO,IL SOGNO E L’INCONSCIO Freud definisce il rapporto tra il processo onirico e motto di spirito in 3 punti principali: -in entrambi vi è la condensazione,lo spostamento e la raffigurazione -il motto di spirito è improvviso -il motto di spirito si comporta in maniera particolare anche dal punto di vista associativo,perché spesso non riusciamo a ricordarcene quando lo vorremmo e altre volte si presenta improvvisamente. Riguardo agli elementi comuni tra il motto di spirito e l’inconscio,l’autore cita la condensazione che fa uso dello stesso materiale,inteso come risparmio localizzato,e il piacere che il motto di spirito procura come derivato da tale risparmio.Lo scopo dello spirito è di trarre dalle parole un guadagno di piacere e simili condensazioni sorgono automaticamente nell’inconscio durante i processi mentali. Gli spostamenti del lavoro onirico dipendono dall’azione esercitata dalla censura del pensiero cosciente e quindi,incontrando lo spostamento tra le tecniche dello spirito,concludiamo che anche nella formazione del motto di spirito interviene una forza inibente.

Anteprima della Tesi di Lara Boscolo

Anteprima della tesi: Metodi di indagine della creatività, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Lara Boscolo Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9325 click dal 14/04/2005.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.