Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La crisi dei media generalisti e i nuovi sentieri della pubblicità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La crisi dei media generalisti e i nuovi sentieri della pubblicità 17 L’era delle tecnologie informatiche rappresenta per il grande ricercatore M. McLuhan 6 la terza fase storico-evolutiva dopo la “costellazione Gutenberg” e la “costellazione Marconi”. Questi tre periodi sono legati, secondo lo studioso canadese, da un rapporto di continuità garantita da diversi fattori, tra cui il principale è la rottura creata dai media elettronici rispetto a quelli meccanici connessi alla stampa. Altri ricercatori, come Gilder, invece non condividono affatto questa teoria. 6 S. Cristante, Potere e comunicazione, già cit., p. 191

Anteprima della Tesi di Claudia Pellicori

Anteprima della tesi: La crisi dei media generalisti e i nuovi sentieri della pubblicità, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Claudia Pellicori Contatta »

Composta da 198 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4663 click dal 12/04/2005.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.