Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La crisi dei media generalisti e i nuovi sentieri della pubblicità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La crisi dei media generalisti e i nuovi sentieri della pubblicità 6 Approcci lontani da quelli che il mercato offre oggi e che la gente mostra di desiderare. I nuovi ritrovati, infatti, viaggiano su binari del tutto differenti, impostando canali di comunicazione interattivi e orientati ai rapporti personali, costruiti in base alle preferenze e alle attitudini di ogni singolo consumatore. Il principio della personalizzazione è, perciò, divenuto fondamentale: se prima ci si rivolgeva alle masse e ai gruppi indistinti, in seguito si è compreso che bisognava soddisfare le diverse esigenze di un pubblico segmentato, altamente articolato nei gusti, targettizzato in modo sempre più specifico e individuale. Il testo prosegue poi con l’avvento dei new media, ossia di tutte le forme emergenti dei mezzi di comunicazione, all’interno di un contesto economico-sociale attentamente definito. L’elaborazione si snoda attraverso diversi canali: domande e risposte riguardanti i pro ed i contro dei cambiamenti realizzati (soprattutto riferiti ai vecchi veicoli informativi), lo studio delle principali teorie elaborate da riconosciute personalità del settore, l’esame approfondito dell’universo Internet (il principale tra i nuovi mezzi di comunicazione) e di ciò che la sua influenza comporta. Il Web, infatti, è portatore d’innovazioni sia positive che negative, di pressioni sul sociale, della determinazione o di un villaggio globale o della moltiplicazione di mondi e culture. Proprio l’avvento della Rete sta trasformando il marketing in uno scenario che coinvolge ormai i sistemi socio-economici dell’intero pianeta, dando effettiva concretezza al concetto di globalizzazione dei mercati. In questo contesto, anche la promozione deve necessariamente adeguarsi ai tempi e passare da forme tradizionali ad altre nuove e più potenti. Questo il tema cui sono dedicati il terzo e il quarto capitolo. Dall’analisi della pubblicità, della sua storia, del suo linguaggio, della sua influenza nei vari campi, del suo ruolo economico, si arriva

Anteprima della Tesi di Claudia Pellicori

Anteprima della tesi: La crisi dei media generalisti e i nuovi sentieri della pubblicità, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Claudia Pellicori Contatta »

Composta da 198 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4663 click dal 12/04/2005.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.