La tutela dei lavoratori contro i licenziamenti nell'Unione Europea e nel diritto comparato

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 della convenzione che riguardano direttamente il lavoro: l’art. 4, che vieta il lavoro forzato e l’art. 11, che proclama la libertà di associazione sindacale. Peraltro questa Convenzione ha sempre costituito per il legislatore comunitario il parametro di riferimento primario. Ad essa significativamente si richiama l’art. 6 (ex art. F) delle Disposizioni comuni del Trattato di Maastricht, secondo cui l’Unione rispetta i diritti fondamentali quali sono appunto garantiti dalla Convenzione europea sulla tutela dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, e quali risultano dalle tradizioni costituzionali degli Stati membri, in quanto principi generali del diritto comunitario. Una trasposizione particolare dei diritti dell’uomo al campo sociale si rinviene nella Carta sociale europea, sottoscritta a Torino il 18 ottobre del 1961 dagli Stati membri del Consiglio d’Europa. La Carta, priva di valore vincolante ma che svolge un importante ruolo sul piano della programmazione e promozione dei diritti ivi riconosciuti, contiene un vero decalogo dei diritti fondamentali del lavoratore, quali, in primo luogo il diritto al lavoro e a condizioni eque di lavoro, alla giusta retribuzione, il diritto all’igiene e alla sicurezza nel lavoro, il diritto di associazione sindacale e di negoziazione collettiva, ed altri ancora. In campo europeo assumono anche rilievo la Convenzione europea sullo statuto giuridico dei lavoratori migranti del 1977, l’Accordo europeo sul collocamento alla pari del 1969 ed il Codice europeo di sicurezza sociale, aperto alla firma il 16 aprile del 1964, che contempla le branche

Anteprima della Tesi di Emmanuele Santoro

Anteprima della tesi: La tutela dei lavoratori contro i licenziamenti nell'Unione Europea e nel diritto comparato, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Emmanuele Santoro Contatta »

Composta da 259 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4415 click dal 14/04/2005.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.