Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Betrachtung di Franz Kafka nelle traduzioni italiane

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 scrivere è la sua unica «innere Daseinsmöglichkeit». La letteratura di Kafka nasce dal bisogno di comunicazione e dal desiderio di fissare riflessioni o impressioni del momento. In una delle lettere l’autore definisce i suoi brevi racconti «ein Stück von mir» 11 . Per Kafka scrivere è mediazione di vita, filtro di esperienze e, soprattutto di rapporti umani: è la sua «wesentliche, einzige […] Mitteilung» 12 . Fra le ragioni che l’autore adduce a giustificazione della propria attività, una delle più frequenti è la necessità della «Selbstbeobachtung» che è destinata a rimanere lacunosa dato che gli eventi interiori non si lasciano descrivere come la realtà esteriore. Scrivere per Kafka rappresenta anche il tentativo di distillare la parte di verità contenuta nei fenomeni. Un’altra finalità perseguita e non realizzata nella propria opera è quella di riuscire a comporre qualcosa di unitario. Attenzione viene rivolta in Bornmann anche a uno dei racconti della raccolta Betrachtung (Die Abweisung, 29-30). Il rifiuto della ragazza verso il narratore rappresenta forse l’ispirazione letteraria sfuggente e inaccessibile dell’autore; al pretendente si rimprovera la scarsa prestanza fisica. In tale racconto si trova inoltre l’immagine del fluire, spesso presente nei testi dell’autore: «mit einer von der Luft der Rasenplätze und der sie durchströmenden Flüsse massierten Haut». Un’altra immagine presente è quella del fuoco. Essa è presente in Kinder auf der Landstraße (9-14) dove dei bambini trascinano il narratore in un gioco vertiginoso (forse la prima allegoria kafkiana del suo lavoro): «Feuer im Mund, wie Tiere in den Tropen». Kafka sapeva benissimo che le sue opere erano di difficile comprensione, ecco perché si rammaricò del fatto che Felice non avesse apprezzato la raccolta Betrachtung: Du müßtest ja nicht sagen, dass es Dir nicht gefällt (das wäre ja wahrscheinlich auch nicht die Wahrheit), sondern daß du dich bloß darin nicht zurechtfindest. Es ist ja wirklich eine heillose Unordnung darin oder vielmehr: es sind Lichtblicke in eine 11 Cfr. Franz Kafka, Briefe an Felice, cit. in Bornmann, Motivo e metafora, cit., p. 5. 12 Cfr. ivi, p. 7.

Anteprima della Tesi di Cristina Guerra

Anteprima della tesi: Betrachtung di Franz Kafka nelle traduzioni italiane, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Cristina Guerra Contatta »

Composta da 150 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3390 click dal 15/04/2005.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.