Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Giappone: crisi strutturale dell'economia e investimenti diretti in Italia e in Europa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 1. Aspetti degli investimenti diretti esteri 1.1 Internazionalizzazione, investimenti diretti esteri e imprese multinazionali: un’introduzione 1.1.1 Globalizzazione ed economia globale: alcune linee di indagine. Gli anni Novanta possono essere classificati, tra i vari modi possibili, come quelli della globalizzazione: non perché nata in questo decennio, ma perché è proprio in questo periodo che ha attirato su di sé sempre più l’attenzione dell’opinione pubblica. I dibattiti in merito sono ormai all’ordine del giorno, e la formazione di numerosi gruppi contrari a tale fenomeno ha radicalizzato la contrapposizione tra fautori e oppositori della crescente internazionalizzazione e interdipendenza dei mercati. Si tratta però di un fenomeno complesso e certamente non univoco, che pone il problema di una sua definizione. Il termine può assumere una doppia valenza: da un lato si riferisce alla crescente integrazione dei mercati mondiali, dall’altro corrisponde alla diffusione di fenomeni sociali e culturali a livello planetario. Thomas Friedman la definisce come: "The inexorable integration of markets, nation-states, and technologies to a degree never witnessed before - in a way that is enabling individuals, corporations and nation-states to reach around the world farther, faster, deeper and cheaper than ever before […] the spread of free-market capitalism to virtually every country in the world”. 4 4 Friedman, (2000), pp.7-8.

Anteprima della Tesi di Yari Simone Prete

Anteprima della tesi: Giappone: crisi strutturale dell'economia e investimenti diretti in Italia e in Europa, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Yari Simone Prete Contatta »

Composta da 250 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4183 click dal 15/04/2005.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.