Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sono come suono. Progettare l'acoustic branding in Italia.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Il primo segno del nostro essere vivi è un suono. Quel primo vagito riflesso dalle pareti della sala parto. Poi vengono le parole, il suono di cui siamo più orgogliosi. Anche quelle che state leggendo ora sono un suono debole, sfumato e indistinto, sullo sfondo dei vostri pensieri. Sarei molto curioso di sentirlo, per capire se è simile a quello che ascolto io scrivendo. Sono come suono è un tentativo di riappropriarci della potenza non solo espressiva, ma anche comunicativa del suono. L’obbiettivo: creare le basi per una professione. La tesi è che il suono, al pari della parola scritta e dell’immagine, sia un efficace strumento per comunicare personalità. Ecco spiegato il gioco di parole del titolo. Il secondo passaggio è che la personalità in questione sia quella di un brand, di un prodotto o di un evento. Il nome di questa professione è acoustic branding, un servizio che all’estero sta iniziando ad attirare l’attenzione di parecchi operatori della comunicazione e del mercato. Non esiste ancora una bibliografia sull’argomento, se escludiamo qualche articolo su internet e un libro scritto dal fondatore della prima agenzia inglese nel 2003. Chi vuole occuparsi di questa professione si trova innanzitutto di fronte al bisogno di fissare punti di riferimento, di individuare un orizzonte culturale entro cui muoversi e in cui trovare conferme alle proprie intuizioni. L’acoustic branding in Italia non esiste ancora. O meglio: non esisteva fino a qualche mese fa. Il frutto principale di Sono come suono è stata infatti la costituzione della prima agenzia italiana che svolge questa attività. Il lavoro di razionalizzazione di un’intuizione creativa, di confronto con realtà estere, la ricerca di modelli culturali solidi e riscontri scientifici mi ha permesso di strutturare e fondare quello che sarà il lavoro della mia vita: l’acoustic branding. È con questo spirito che vi invito alla lettura di Sono come suono.

Anteprima della Tesi di Simone Cristiani

Anteprima della tesi: Sono come suono. Progettare l'acoustic branding in Italia., Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Simone Cristiani Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3327 click dal 15/04/2005.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.