Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Geopolitica del terrorismo: rassegna di dati recenti.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 operazioni occulte strutturalmente simili a quelle del terrorismo di sinistra, come è accaduto in Italia e Spagna sul finire degli anni ’60 e nel corso degli anni ’70, il tutto rappresenta un ulteriore logoramento delle leggi vigenti, contribuisce a rafforzare lo sviluppo della violenza ed è chiaro indice di una società alla deriva. In poche parole si tratta di una minaccia altrettanto grave quanto quella rappresentata dal terrorismo dell’estrema sinistra. Il terrorismo con scopi particolari, invece, è esercitato per ottenere un risultato limitato ed i gruppi che lo praticano non sono prevalentemente interessati a risultati su scala mondiale. Anche in questo caso, però, i confini della suddivisione non sono perfettamente delineati ma, senza dubbio, c’è una notevole differenza tra Osama bin Laden, che persegue scopi globali e i terroristi dell’Ira o dell’Eta basca, che invece, perseguono o hanno tentato di perseguire scopi limitati alle realtà a cui appartengono. Vi sono, poi, dei casi in cui è difficile, se non impossibile, classificare un gruppo come perseguente scopi globali o particolari; per esempio, è questo il caso della maggior parte dei gruppi palestinesi. Infatti, se talvolta le loro azioni sembrano guidate unicamente da scopi nazionalistici, un esame attento della loro ideologia mostra,

Anteprima della Tesi di Antonio Martelli

Anteprima della tesi: Geopolitica del terrorismo: rassegna di dati recenti., Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Antonio Martelli Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4050 click dal 21/04/2005.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.