Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La pornografia minorile su Internet e le tecniche per contrastarla

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 Le parole dell’insigne autore citato esprimono una evidente critica rispetto a quelle pratiche in cui è palese la totale assenza di considerazione del mondo emotivo del ragazzo, valorizzato non per le proprie qualità, ma dalla sola pulsione sessuale dell’adulto. A Sparta, Lesbo e Mitilene, come pure in altre zone della Grecia, donne adulte usavano avere delle amanti tra le adolescenti ed era costume diffuso quello di unirsi alle ragazze prima del matrimonio, nello stesso modo in cui questi riti iniziatici venivano fatti con i ragazzi da parte di adulti maschi. Nell’antica Grecia assumeva, quindi, rilevanza una relazione che oggi potremmo definire pedofilia 6 . Anche presso i Romani la pederastia è stata molto praticata, pur subendo, col passare del tempo, una sorta di regressione filosofico – sociale. Infatti, i ragazzini oggetto di attenzione da parte degli adulti, con l’espandersi della civiltà romana, erano sempre più frequentemente degli schiavi o figli di schiavi e non più cittadini liberi, sicché alla grande speculazione greca sull’amore si è gradualmente sostituita una forte tendenza alla brutalità ed alla sopraffazione 7 . Lo stesso Cicerone nelle sue invettive moralistiche non condanna l’omosessualità in quanto tale: condanna solo quella forma particolare di omosessualità che è la 6 Cfr. FURFARO S., Un fenomeno giuridico e sociologico,edita nel sito internet che segue http://dex1.tsd.unifi.it/altrodir/devianza/furfaro/index.litem, cap. III. 7 Cfr. FOUCAULT M., L’uso dei piaceri. Storia della sessualità 2, traduzione italiana a cura di Feltrinelli, Milano, 1984

Anteprima della Tesi di Vincenzo Ficociello

Anteprima della tesi: La pornografia minorile su Internet e le tecniche per contrastarla, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Vincenzo Ficociello Contatta »

Composta da 211 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8250 click dal 20/04/2005.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.