Beni culturali di interesse religioso

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 1.5.2. Art.10: “Beni culturali”. I redattori del Nuovo Codice hanno previsto un regime giuridico unitario di tutela per tutti i beni culturali elencati nell’art.10. Tale disposizione include i beni culturali già disciplinati dal T.U. e alcuni nuovi. In particolare, sono beni culturali le cose, immobili e mobili, appartenenti allo Stato, alle regioni, agli altri enti pubblici territoriali, nonché ad ogni altro ente ed istituto pubblico e a persone giuridiche private senza fine di lucro (per cui anche enti ed istituti ecclesiastici) che presentano interesse artistico, storico, archeologico o antropologico (c.1). Le medesime cose 11 , quando appartengono a soggetti diversi da quelli appena indicati, sono beni culturali a condizione che sia intervenuta la dichiarazione dell’interesse culturale, la quale accerta la sussistenza, nella cosa che ne forma oggetto, di un interesse particolarmente importante dal p.d.v. artistico, storico, ecc. (c.3, lett.a). 11 Andando nel dettaglio si tratta di: a. cose che interessano la paleontologia, la preistoria, e le primitive civiltà; b. cose di interesse numismatico; c. manoscritti, autografi, carteggi, incunaboli, nonché libri, stampe e incisioni con relative matrici, aventi carattere di rarità e di pregio; d. carte geografiche e spartiti musicali aventi carattere di rarità e di pregio; e. fotografie, con relativi negativi e matrici, pellicole cinematografiche e supporti audiovisivi in genere, aventi carattere di rarità e di pregio; f. ville, parchi e giardini che abbiano interesse artistico o storico; g. pubbliche piazze, vie, strade, a altri spazi urbani di interesse artistico o storico; h. siti minerari di interesse storico o etnoantropologico; i. navi e galleggianti aventi interesse artistico, storico o etnoantropologico; j. tipologie di architettura rurale aventi interesse storico o etnoantropologico quali testimonianze dell’economia rurale tradizionale (art.10, c.4).

Anteprima della Tesi di Sabrina Mannucci

Anteprima della tesi: Beni culturali di interesse religioso, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Sabrina Mannucci Contatta »

Composta da 307 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12649 click dal 22/04/2005.

 

Consultata integralmente 57 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.