Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Globalizzazione e salvaguardia dell'ambiente

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 L’espressione “globalizzazione” oggi circola con insistenza nei discorsi di tutti, suscitando una profonda inquietudine e al contempo grandi aspettative. Ai nostri giorni l’economia di mercato ha raggiunto confini realmente mondiali, sospinta dalla rivoluzione nelle tecniche della produzione, della comunicazione e dell’informazione. Con un ritmo sempre più rapido il mondo, fatto di spazio e tempo sempre più ristretti e di confini che scompaiono, tende irresistibilmente all’unità. È evidente, infatti, una significativa e crescente interdipendenza tra i paesi, un’intensificazione dei rapporti tra le società senza precedenti, un sempre più stretto legame tra i popoli di tutto il pianeta. Come sostiene Giddens la globalizzazione determina la creazione “ di relazioni sociali di estensione mondiale che collegano località distinte in modo tale che eventi locali siano plasmati da eventi che accadono a molta distanza e viceversa.”. Ora, gli effetti prodotti da questo processo globale investono il settore economico, quello culturale, quello politico.

Anteprima della Tesi di Francesco Delfino

Anteprima della tesi: Globalizzazione e salvaguardia dell'ambiente, Pagina 10

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Francesco Delfino Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 19209 click dal 20/04/2005.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.