Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marca e packaging per il successo aziendale: Il caso Aquolina, nuovi universi sensoriali per la cosmesi.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 In questo periodo la marca assumeva ancora una funzione limitata di denominazione; in altre parole serviva sostanzialmente ad identificare nel mercato un prodotto di una data impresa distinguendolo rispetto ai prodotti concorrenti. Dalla seconda metà del ventesimo secolo fino agli anni ottanta emerge all’interno dell’impresa il concetto di marca come strumento in grado di incrementare il valore del beneficio offerto dal singolo prodotto aggiungendovi un plusvalore di tipo simbolico e comunicativo. Il suo ruolo in questo periodo, è però subordinato rispetto al prodotto e la marca viene ancora considerata come uno dei tanti elementi a disposizione del marketing aziendale per “ abbellire ” il rapporto col consumatore. Procedendo in questa panoramica ad ampie tappe, arriviamo così ai giorni nostri in cui, apparentemente, può sembrare che la pubblicità della marca tenda sempre meno a persuadere il consumatore all’acquisto di un prodotto. In realtà oggi, ci troviamo spesso di fronte a modi di persuasione più sottili, coinvolgenti ed efficaci rispetto al passato; modalità che non possono fare a meno in alcun modo del concetto di marca come elemento semantico e simbolico per stabilire quel necessario rapporto di complicità col consumatore, che porta alla fidelizzazione di quest’ultimo ed al successo dell’impresa. Pertanto, oggi la marca assume per le imprese moderne un’esistenza autonoma rispetto al prodotto, il quale spesso non potrebbe addirittura esistere e funzionare se non all’interno del mondo simbolico e comunicativo proposto e creato dalla marca stessa.

Anteprima della Tesi di Davide Desgro

Anteprima della tesi: Marca e packaging per il successo aziendale: Il caso Aquolina, nuovi universi sensoriali per la cosmesi., Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Davide Desgro Contatta »

Composta da 168 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8687 click dal 26/04/2005.

 

Consultata integralmente 30 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.