Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marca e packaging per il successo aziendale: Il caso Aquolina, nuovi universi sensoriali per la cosmesi.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 L’importanza che quest’ ultimo dà alla marca, dipende dalle strategie messe in atto dall’azienda per aumentarne il valore, e dal significato che il consumatore stesso attribuisce a queste strategie. Pertanto affinché la marca non venga riconosciuta solo come un semplice attributo del prodotto, occorre che vi sia coerenza tra le valenze che la marca assume nel sistema cognitivo dell’impresa e dei consumatori. L’azienda quindi, dovrà organizzarsi dal punto di vista strategico e gestionale, per passare da una marca-attributo di prodotto ad una marca-risorsa, al fine di assicurare un investimento accurato e continuo sul valore che vuole attribuire al proprio brand e focalizzare così al meglio anche le attenzioni dei consumatori. Da ciò si evince che il conseguimento dei migliori obiettivi di mercato, dipende dalla completa costruzione e attivazione del potenziale generativo della marca 2 . Questo potenziale va gestito, trovando una risposta a due quesiti fondamentali: a)Quali sono le opportunità di attivazione del valore-potenzialità della marca intesa come risorsa di fiducia? b)Quali sono le modalità più idonee al mantenimento ed all’accrescimento del potenziale di marca? Senza addentrarci troppo nelle strategie di marketing troviamo esempi di risposte al primo quesito in scelte di accrescimento per via interna, quali la diversificazione, l’affitto di marca o addirittura la cessione della stessa. 2 Busacca B., Zara C., (1997); Il significato strategico della marca, in Zara C. (a cura di), La valutazione della marca, Etas Libri, Milano.

Anteprima della Tesi di Davide Desgro

Anteprima della tesi: Marca e packaging per il successo aziendale: Il caso Aquolina, nuovi universi sensoriali per la cosmesi., Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Davide Desgro Contatta »

Composta da 168 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8687 click dal 26/04/2005.

 

Consultata integralmente 30 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.