Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sicurezza e Web Services

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1. Gli standard dei Web Services 19 Tecnicamente WSDL crea uno schema per gli oggetti e le interfacce XML/SOAP. 1.3.2 Gli elementi di WSDL Un documento WSDL, come abbiamo detto, contiene tre sezioni che producono operazioni, binding e servizi. Il documento inizia con un tag e la definizione dei namespace. La sezione delle operazioni è identificata dai tag e che descrivono cosa le operazioni fanno. Il tag descrive come le operazioni sono invocate. In fine, il tag indica dove i servizi sono localizzati. Questa struttura è evidenziata in Figura 1.2 Figura 1.2. Il layout di un file WSDL Nei seguenti listati è riportato un WSDL per una semplice calcolatrice che somma e sottrae. Un servizio presente nel sito Web di SalCentral. L’esempio è stato spezzato in quattro sezioni per mettere in evidenza ognuna di esse. Listato 1.4. Sezione Definitions del WSDL di SimpleCalculator

Anteprima della Tesi di Paride Giovacchini

Anteprima della tesi: Sicurezza e Web Services, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Paride Giovacchini Contatta »

Composta da 155 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7323 click dal 26/04/2005.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.