Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tratta e prostituzione di strada in Italia. Percorsi di reinserimento ed esperienze a confronto.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

“Tratta e prostituzione di strada in Italia. Percorsi di reinserimento ed esperienze a confronto.” Tesi di Laurea in Pedagogia Interculturale di Grazia Romanazzi 3 coinvolti, qual’è quello della tratta di esseri umani a scopo di sfruttamento sessuale. Un fenomeno che alimenta il ricchissimo e variegato sex business, al servizio degli uomini europei, che possono scegliere tra diversi tipi di donna, tratti somatici e colori della pelle, prestazioni e prezzi, ecc. E’ in questo quadro che si collocano gli interventi di strada, le prime accoglienze e i percorsi di rieducazione, risocializzazione e reinserimento lavorativo delle vittime di questo turpe mercato, da parte di un’Italia che le sfrutta, le compra e le giudica, ma è anche capace di accoglierle e sostenerle nel doloroso e delicato cammino di fuoriuscita dal giro. In questo lavoro ho esaminato prevalentemente la dimensione italiana del fenomeno, cercando, tuttavia, di estendere lo sguardo anche alla dimensione europea e alla situazione nei paesi di origine dei flussi migratori che popolano le nostre città e società, sempre più multiculturali e multietniche. Per poter davvero, però, convivere tutti in un’unica grande e variegata società, e per poter parlare di integrazione delle culture e delle differenze, è necessario abbassare le nostre difese, accantonare i nostri pregiudizi e gli stereotipi, che ci impediscono di vedere e vivere la diversità altrui come possibilità di confronto e dialogo costruttivi, fonte di ricchezza e crescita personale. Riconoscere e accettare la diversità, come sottolinea Luisa Santelli Beccegato, è cosa ben lontana dal tollerare la presenza dell’altro, purchè resti ai margini, senza interferire con la nostra routine. L’altro, per quanto diverso da noi, prima di essere un extra-comunitario, un

Anteprima della Tesi di Grazia Romanazzi

Anteprima della tesi: Tratta e prostituzione di strada in Italia. Percorsi di reinserimento ed esperienze a confronto., Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Grazia Romanazzi Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7902 click dal 27/04/2005.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.