Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La crisi delle aziende calcistiche. Il caso S.S.Lazio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 E’ il presidente che, alla fine della stagione sportiva, ha il compito di redigere un rendiconto finanziario dove rileva le entrate e le uscite monetarie dell’esercizio per classi compendiose attuando così una gestione di tipo “per cassa”. Nei rendiconti di gestione non viene considerato il patrimonio sociale, né vengono riportati gli ammortamenti relativi agli oneri aventi carattere pluriennale, come il costo d’acquisto dei giocatori. Risulta assente qualsiasi menzione a proposito della capitalizzazione dei costi d’acquisto del patrimonio calciatori e del relativo ammortamento. Al momento di passaggio di carica da un presidente al suo successore, costui si assume la responsabilità del deficit spesso oneroso a causa di grosse perdite di gestione. Il dirigente, quindi, sotto forma di mecenatismo si accolla in prima persona gli esborsi. **** Tra queste società dilettantistiche che, inizialmente, hanno come obiettivo la vittoria della squadra e il divertimento personale e del pubblico, aumenta progressivamente il livello competitivo al punto che la finalità agonistica spesso prevale su quella ricreativa. A questo progressivo processo di trasformazione, i club reagiscono con la creazione di una struttura superiore, la Federazione Italiana Gioco Calcio (F.I.G.C.), che raggruppa le associazioni calcistiche con il compito di coordinare l’attività sportiva. Ed è la F.I.G.C. che redige il primo regolamento organico e

Anteprima della Tesi di Mario Leone

Anteprima della tesi: La crisi delle aziende calcistiche. Il caso S.S.Lazio, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Mario Leone Contatta »

Composta da 252 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2772 click dal 27/04/2005.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.