Studio dell'adesione tra film polimerici e rivestimenti "cerameri"mediante la prova di frammentazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO I – INTRODUZIONE 4 Dall’analisi della lunghezza dei frammenti, si può risalire alle proprietà adesive dell’interfaccia fibra – matrice. Questa tecnica è stata adattata a compositi a strati “bidimensionali” (figura I.3), come riportato, ad esempio, in [5, 10, 13] e sarà la metodologia usata in questo lavoro di tesi per caratterizzare i compositi substrato – rivestimento in esame. Figura I.3 – Schema di una prova di frammentazione [4] A proposito di questa prova di caratterizzazione, come schematizzato in figura I.4, e analizzato già in [4], quattro differenti meccanismi di frattura sono possibili nel rivestimento in compositi stratificati. Figura 1.4 – Modi di frattura del composito a strati (substrato e rivestimento) [4] Nel caso dei materiali in esame (substrato polimerico in PVC o in PET e rivestimento ceramero), solo i primi due modi (A e B) sono attivi; il terzo (C) è tipico per substrati fragili, mentre il quarto (D) è presente quando non si ha sufficiente affinità chimica SUBSTRATO COATING MORSETTO DI TRAZIONE

Anteprima della Tesi di Andrea Cerutti

Anteprima della tesi: Studio dell'adesione tra film polimerici e rivestimenti "cerameri"mediante la prova di frammentazione, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Andrea Cerutti Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1279 click dal 28/04/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.