Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

“Isomorfismo ed adattamento organizzativo; l’applicazione alla popolazione d’alberghi della Val Badia e del Bacino Termale Euganeo”.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 suoi processi di crescita e di trasformazione nel tempo. In particolare, l’attenzione sarà rivolta alle imprese sopravvissute per l’intero periodo storico preso in esame, cioè compreso tra il 1950 e il 2003, le quali avendo più di mezzo secolo di vita, presentano il prerequisito della longevità (De Geus, 1997- Bruni, 1997). Cercherò, inoltre di paragonare quella che è la realtà turistico alberghiera della Val Badia con quello che è il bacino delle Terme euganee. Partendo da alcuni punti fermi, che ho deciso di considerare come indicatori della mia ricerca e di ciò che voglio dimostrare, tenterò di riportare dati che mi diano la possibilità di arrivare a delle conclusioni che non solo vadano bene per l’Alto Adige, ma che siano generalizzabili e applicabili ad ogni contesto alberghiero con caratteristiche similari e che, quindi, possa essere definito come una popolazione organizzativa.

Anteprima della Tesi di Stefania Caria

Anteprima della tesi: “Isomorfismo ed adattamento organizzativo; l’applicazione alla popolazione d’alberghi della Val Badia e del Bacino Termale Euganeo”., Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Stefania Caria Contatta »

Composta da 102 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1025 click dal 08/06/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.