Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

E-learning: apprendere con la rete. L'impiego dei nuovi media in ambito educativo-formativo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 lettura di libri che lo incuriosiscano. La quarta fase è quella dell’adolescenza vera e propria, caratterizzata dalla nascita di sentimenti come l’amicizia e l’attenzione verso gli altri uomini. L’ultima fase corrisponde all’età adulta, in cui l’individuo è libero di innamorarsi e affermarsi nella società. Nell’ambito della sua riflessione pedagogica, oltre al sistema dell’educazione naturale, Rousseau prospetta altri due modelli educativi: l’educazione “negativa”e quella “indiretta”. Nella prima si fa riferimento al ruolo dell’educatore che non dovrà mai cercare di accelerare l’apprendimento del ragazzo, ma assecondare la sua natura e tenerlo lontano dalla corruzione della città. Il ragazzo crescerà in modo naturale, seguendo la propria curiosità e procedendo gradualmente dalle esperienze più semplici a quelle più complesse, senza scadenze temporali troppo rigide, ma in piena libertà. Con “educazione indiretta” si intende, invece, un apprendimento che avviene a contatto con le cose, che arriva direttamente dalla natura e che non risente della cattiva influenza degli uomini.

Anteprima della Tesi di Alessia De Angelis

Anteprima della tesi: E-learning: apprendere con la rete. L'impiego dei nuovi media in ambito educativo-formativo, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alessia De Angelis Contatta »

Composta da 285 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 15959 click dal 02/05/2005.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.