Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La pianificazione e il controllo dei grandi progetti. Il caso di un'impresa operante nel settore dell'impiantistica.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Il processo a flusso è controllato attraverso meccanismi di feedback, mentre il controllo del processo ad impulso fa anche uso di meccanismi di feed-forward grazie a cicli interni di pianificazione e ri-pianificazione. L’interfunzionalità è l’aspetto organizzativo della complessità dei progetti. Tanto la complessità dimensionale (elevato numero di persone coinvolte nei progetti), quanto la complessità tecnologica, implicano il coordinamento di numerose aree organizzativo-funzionale diverse. Anche se un progetto ha una sua specificità organizzativa, i suoi obiettivi devono essere coerenti con la strategia dell’organizzazione nella quale esso si svolge. Una incoerenza tra obiettivi di progetto e strategia dell’organizzazione può essere letale per il progetto. I progetti devono dar luogo a risultati specifici in un dato momento rispettando i limiti di budget. Per quanto riguarda la caratteristica dell’unicità, essi sono iniziative originali e non mere ripetizioni di iniziative precedenti. Un progetto è l’intero processo necessario per realizzare un nuovo prodotto, un nuovo stabilimento, o altri risultati ben determinati. Spesso il prodotto che deve essere creato riceve più attenzione del processo che lo crea, ma sia il prodotto che il processo (e quindi il progetto) richiedono una gestione efficace. Il risultato finale è altra cosa dal progetto che lo ha fatto conseguire, ma in certi contesti si tende a parlare di progetto anche dopo il suo completamento, soprattutto con riferimento all’infrastruttura realizzata con un certo progetto.

Anteprima della Tesi di Luisa Di Modugno

Anteprima della tesi: La pianificazione e il controllo dei grandi progetti. Il caso di un'impresa operante nel settore dell'impiantistica., Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luisa Di Modugno Contatta »

Composta da 249 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5054 click dal 03/05/2005.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.