Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi e confronto dei software di simulazione di Reti di Petri

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Christian Carafa A.A. 2003/2004 10 ƒ p • = {t ∈ T | Pre(p,t) > 0}: è l'insieme delle transizioni in uscita da p. 1.1.2 Marcatura e sistema di rete Mediante la marcatura è, possibile definire lo stato di una rete P/T. Una marcatura è una funzione M : P → N che assegna a ogni posto un numero intero non negativo di marche (o token). Graficamente le marche vengono rappresentate con pallini neri dentro i posti, come in figura 1.2, dove il posto p 1 contiene un token. Fig. 1.2 – Marcatura iniziale di una rete Una rete N con una marcatura iniziale M 0 è detta una rete marcata o sistema di rete, e viene indicata come {N,Mo}. Si è soliti indicare una marcatura come un vettore colonna con m componenti (tanti quanti sono i posti). Con riferimento alla figura 1.2 la marcatura iniziale M 0 si rappresenta con il seguente vettore colonna: M = [ 1 0 0 0 ] T . 1.1.3 Abilitazione e scatto Una transizione t è abilitata dalla marcatura M se M ≥ Pre(·,t) cioè se ogni posto p ∈ P della rete contiene un numero di marche pari o superiore a Pre(p,t). Per indicare che t e abilitata da M si scrive M[t’〉. Per indicare che t' non è abilitata da M si scrive ¬M[t’〉. Dall'ispezione visiva di una rete marcata è facile rendersi conto se una transizione t è abilitata occorre che ogni posto in ingresso alla transizione, cioè ogni posto p∈ • t, abbia un numero di marche pari o superiore agli archi "pre" che vanno dal posto alla transizione. Una transizione che non possiede archi in ingresso, come la transizione t in figura

Anteprima della Tesi di Christian Carafa

Anteprima della tesi: Analisi e confronto dei software di simulazione di Reti di Petri, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Christian Carafa Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2778 click dal 03/05/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.