Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La banca e la comunicazione pubblicitaria. Caso aziendale: Monte dei Paschi di Siena S.p.a.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 -La comunicazione d’impresa e il sistema bancario- I motivi di tale “rivoluzione” sono da addursi principalmente a : ¾ una crescita della concorrenzialità tra i produttori; ¾ una maggiore disponibilità per gli investimenti; ¾ una forte spinta di segmentazione e di mutazione all’interno dello stesso mercato della comunicazione; ¾ una maggiore aggressività dei mezzi classici. Affinché la comunicazione dia il proprio apporto al raggiungimento degli obiettivi aziendali è necessario che il top management contribuisca a sviluppare all’interno della cultura generale dell’azienda, una cultura specifica di comunicazione.Taluni valori che contraddistinguono una certa azienda possono trasformarsi gradualmente in convinzioni e, infine, in assunti, entrando a far parte dell’identità profonda dell’azienda 6 . Anche per la comunicazione è auspicabile che si assista a questo processo all’interno della cultura d’impresa: da valore a convinzione profonda fino a divenire assunto di base di tale cultura. In realtà, se è vero che anche le imprese non possono non comunicare, solamente alcune governano consapevolmente i processi di comunicazione. E’ infatti importante che continuamente le imprese si interroghino su cosa stanno veramente comunicando, su quale immagine viene proiettata all’esterno, su quali comportamenti stanno alimentando. Tuttavia occuparsi di comunicazione, per le aziende, significa essere in grado di ascoltare gli altri, capire le loro mentalità, le loro esigenze per poter comunicare e raggiungere determinati obiettivi (capacità di ascolto). 6 Brioschi E. T., Marketing e comunicazione: evoluzione di un rapporto, pag. 208

Anteprima della Tesi di Floriana Curatella

Anteprima della tesi: La banca e la comunicazione pubblicitaria. Caso aziendale: Monte dei Paschi di Siena S.p.a., Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Floriana Curatella Contatta »

Composta da 174 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5848 click dal 18/05/2005.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.