Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La tutela del consumatore nella new economy

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 La premessa della terza fase si trova già nella prima e seconda fase. Ufficialmente si fa risalire l’idea di connettere in rete i computer al sistema Arianet, (1969), sistema di connessione e dialogo tra due o più computers voluto e sviluppato dal Pentagono. Bisogna però attendere gli anni ottanta perché alcune università inizino ad usufruire delle potenzialità di ARIANET per scambiare tra loro informazioni scientifiche. Quanto alla possibilità di reperire nella rete esattamente le informazioni desiderate. Nei primi anni Novanta uno scienziato inglese, Tim Berners-Lee, inventò il sistema WWW (World Wide Web) che permette tuttora di muoversi all’interno Rete seguendo precise gerarchie d’informazioni. Il primo browser (programma di software collegato ad Internet che consente la navigazione nella Rete per la consultazione di dati o di file) commerciale risale al 1994, la Netscape mise gli acquirenti in grado di muoversi e “navigare” da un sito all’altro semplicemente “cliccando” l’indirizzo Internet di ogni sito. Aveva così inizio la terza ondata del fenomeno. Tre sono le qualità che contraddistinguono il fenomeno: interconnessione, velocità, immaterialità. 5 Le ICT (informations and comunications technologies) permettono a milioni di utenti, privati o aziende che siano, di trovarsi nello stesso non-luogo al medesimo istante. Nell’economia digitale vengono ribaltati i due parametri di spazio e tempo nel loro aspetto più profondo. La Rete ha portato il valore dello spazio a zero: l’interconnessione permette al lontano di divenire vicino e alla periferia di divenire centro. Il tempo si trasforma in un oggetto in grado di espandersi o contrarsi a seconda delle situazioni e degli usi. 5 NEW ECONOMY, 02.03.2001, supplemento de “Il Sole24Ore”.

Anteprima della Tesi di Vimar Zecca

Anteprima della tesi: La tutela del consumatore nella new economy, Pagina 8

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Vimar Zecca Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5919 click dal 15/06/2005.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.