Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’articolo 35, Legge 448/2001, Legge finanziaria 2002, in rapporto con la riforma del Titolo V della Costituzione e la normativa comunitaria

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 Più di recente per il Consiglio di Stato, sez. IV, 29/11/2000, sentenza n. 6325, “…il pubblico servizio può essere definito, in aderenza alla concezione oggettiva recepita dal legislatore con il D.Lgs 80/98, come attività economica imprenditoriale esercitata per erogare prestazioni indispensabili a soddisfare bisogni collettivi incomprimibili in un determinato contesto sociale e storico, e collocata in un ordinamento di settore, al cui vertice è posta una autorità pubblica, che ne vigila, controlla e indirizza l’espletamento”. Ad avviso della Corte di Cassazione 3 “ …il servizio si qualifica come pubblico allorquando l’attività, in cui esso consiste, sia indirizzata istituzionalmente al pubblico, mirando a soddisfare direttamente esigenze della collettività, in coerenza con i compiti propri dell’amministrazione pubblica…”, concetti questi ripresi anche dalla recentissima sentenza del TAR Lazio, sez. III, n.473 del 20/01/2004. Il TAR, chiamato a pronunciarsi sulla nozione di servizio pubblico, al fine di stabilire la sussistenza della giurisdizione del giudice amministrativo, ha richiamato tale principio, sostenendo che la competenza del giudice amministrativo , in materia di servizi pubblici sia è limitata alle sole controversie concernenti il fatto in sé dell’erogazione del servizio, 3 Vedi Corte di Cassazione, sent. nn. 71 e 72 del 30/03/2000; sent. n. 532 del 04/08/2000 e sent. n. 1241 del 01/12/2000.

Anteprima della Tesi di Valentina Piccinini

Anteprima della tesi: L’articolo 35, Legge 448/2001, Legge finanziaria 2002, in rapporto con la riforma del Titolo V della Costituzione e la normativa comunitaria, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Valentina Piccinini Contatta »

Composta da 233 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4703 click dal 02/03/2006.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.