Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sull'analisi in regime permanente dei sistemi elettrici dissimmetrici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Su l l ’ ana l i s i i n reg ime permanente de i s i s temi e l e t t r i c i d iss immet r ic i I .2 – MODRL LO MATRMAT ICO DRL S I STRMA RLRTTR ICO TR IF ASR D I SS IMMRTR ICO: I L LOAD FLOW TR I FASR 5 . 3 4 3 2 13 12 321 piθθ piθθ −= −= == jj jj jjj VVV ’ I.1U Ciò premesso, si consideri un sistema elettrico tri fase dissimmetrico, costituito da N nodi tri fase e, quindi, da 6N nodi di fase. Supponendo, per semplicità di trattazione, che i nodi del sistema siano sempre o di sola generazione o di solo carico, gl i N nodi tri fase che cost ituiscono i l sistema siano classificati nel la maniera seguente:  i nodi da 1 a Nc siano di caricoì  i nodi da ’N c+1U a ’Nc+NgU siano esterni di generazioneì  i nodi da ’N c+Ng+1U a ’Nc+2NgU=N siano interni di generazioneì  l ’ult imo nodo di generazione sia quel lo di saldo ’“ nodo slack”U. Il model lo matematico atto a descrivere i l comportamento in regime permanente di un sistema elettrico tri fase dissimmetrico è costituito dal l ’ insieme del le equazioni riportate nel presente paragrafo. Per comodità di esposizione e per congruenza logica, nel seguito tali equazioni vengono raggruppate in funzione del la tipologia di

Anteprima della Tesi di Vittorio Di Vito

Anteprima della tesi: Sull'analisi in regime permanente dei sistemi elettrici dissimmetrici, Pagina 6

Tesi di Dottorato

Dipartimento: Ingegneria Industriale

Autore: Vittorio Di Vito Contatta »

Composta da 151 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2506 click dal 12/04/2006.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.