Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ripetizione e similarità. Directories assistance in pubblicità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione - 5 - telefonia, basandoci esclusivamente sulla fiducia. La fidelizzazione al Brand e l’affidabilità della marca diventano, assieme alle tariffe, un fattore determinante per la scelta di consumo. E sicuramente la pubblicità diviene uno degli espedienti essenziali per far conoscere l’azienda, per supportarla; la pubblicità diventa criterio di orientamento fra le offerte esistenti sul mercato. Quando si vende un servizio, si sta vendendo qualcosa di superfluo, che non sta nel carrello della spesa e che è del tutto accessorio. La posta, il telefono, i servizi Internet, i treni, l’automobile sono beni creati per facilitare la vita di tutti i giorni, ma che non possono essere considerati beni essenziali. Quando, però, la società si evolve e richiede comunicazioni sempre più veloci e a grandi distanze, tutti i beni accessori rischiano di diventare beni di prima necessità. In questo modo il surplus non serve solo ad evidenziare il proprio status sociale, ma entra a far parte della vita comune, come bene primario. A questo punto i servizi entrano nel carrello della spesa e prendono il posto del pane, del latte, delle verdure. Trovano posto proprio lì, tra i prodotti pronti e i cibi in scatola. Tutto è impacchettato e sigillato all’interno di confezioni sgargianti, derivate da mesi e mesi di ricerche di mercato. E proprio nel bel mezzo della scatola campeggia un logo, che riassume tutte le caratteristiche di un prodotto: è il Brand, la marca. Oggi il marchio ci guida tra gli scaffali, ci fa canticchiare e ci diverte

Anteprima della Tesi di Alice Debbi

Anteprima della tesi: Ripetizione e similarità. Directories assistance in pubblicità, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Alice Debbi Contatta »

Composta da 92 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 998 click dal 26/06/2006.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.