Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il gossip "al femminile" come diretta conseguenza del sessismo ambivalente

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 la vita quotidiana non può reggere a questa tensione continua verso la lucidità. C'è bisogno di lasciarsi andare, di parlare tanto per parlare, di farsi portare dalla corrente del pensiero inverificato; la cui totale infondatezza rappresenta non un limite, ma un fascino”. Il requisito fondamentale per lo sviluppo della pratica del pettegolezzo è la presenza di una rete sociale. I gruppi vivono di comunicazione. Comunicare risulta fondamentale a tal punto che l’essere umano lo fa anche quando sul piano funzionale non è indispensabile per raggiungere i propri scopi; in questo modo si spiega la pratica del pettegolezzo, come un bisogno vitale di comunicare che spinge a parlare degli altri membri di un gruppo in termini positivi o negativi, esprimendo giudizi e raccontando aneddoti. Attraverso diversi studi è ormai verificato che gli individui si scambiano regolarmente informazioni sulle loro conoscenze comuni (Elmer & Fisher, 1981; Elmer, 1989). Come risulta dalla ricerca condotta da Elmer e Reicher (2000), la gente tende a parlare soprattutto di se stessa, ma l’argomento immediatamente successivo è costituito proprio dai conoscenti comuni, piuttosto che dalla politica, dalla religione o da altri temi di tipo impersonale. Diverse ricerche dimostrano che la gente passa molto tempo a fare gossip sulle altre persone (Dunbar et al.,1997; Marriot & Duncan,1997). In uno studio di Baumeister et al (2003), ad esempio, i ricercatori somministrarono due questionari allo scopo

Anteprima della Tesi di Rosanna Monetti

Anteprima della tesi: Il gossip "al femminile" come diretta conseguenza del sessismo ambivalente, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Rosanna Monetti Contatta »

Composta da 105 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1550 click dal 01/06/2006.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.