Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La raccolta differenziata negli uffici di Tetra Pak Carton Ambient di Modena: fattibilità e risultati

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Quadro normativo - 6 - Fig. 1.2: Principi fondamentali del decreto Ronchi All’art. 6 vengono fornite una serie di definizioni tra le quali sono fondamentali quelle di: • Rifiuto: “qualsiasi sostanza od oggetto che rientra nelle categorie riportate nell’Allegato A e di cui il detentore si disfi o abbia deciso o abbia l’obbligo di disfarsi”; • Detentore: “il produttore dei rifiuti o la persona fisica o giuridica che li detiene”; Gestione dei rifiuti Principi generali • La gestione dei rifiuti è attività di pubblico interesse e deve assicurare un elevato livello di protezione ambientale e controlli efficaci • I rifiuti devono essere recuperati e smaltiti senza pericolo per la salute dell'uomo e senza causare danni all'ambiente • La gestione dei rifiuti deve avvenire nel rispetto dei principi di responsabilizzazione e cooperazione di tutti i soggetti coinvolti Priorità • Prioritaria è la prevenzione e la riduzione della produzione e della pericolosità dei rifiuti • La gestione dei rifiuti viene suddivisa nelle fasi di raccolta, trasporto, recupero e smaltimento • Il recupero è prioritario rispetto allo smaltimento Riduzione produzione • Sviluppo di tecnologie pulite e tecniche per l’eliminazione delle sostanze pericolose • Promozione di ecoaudit, analisi del ciclo di vita, strumenti economici • Sviluppo di prodotti eco- compatibili • Promozione di accordi e contratti di programma Recupero Lista delle priorità: • Riutilizzo • Riciclaggio • Recupero di materia • Recupero energetico Il recupero viene incentivato attraverso procedure semplificate Smaltimento • Ha carattere residuale all’interno delle attività di gestione • Obiettivi primari: riduzione e gestione integrata, autosufficienza nello smaltimento dei rifiuti urbani non pericolosi in ambiti territoriali ottimali

Anteprima della Tesi di Rita Turchi

Anteprima della tesi: La raccolta differenziata negli uffici di Tetra Pak Carton Ambient di Modena: fattibilità e risultati, Pagina 6

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Rita Turchi Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1699 click dal 26/09/2006.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.