Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Adolescenti e immigrazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 dominanti nel paese di immigrazione, rafforzati anche dall’assenza di una vera politica di integrazione. In questo caso, il ragazzo e la ragazza sono “condannati” alla loro diversità, che non è più quella originaria, come potrebbe aspirare la loro famiglia, ma è una diversità fittizia, simbolica, costruita sull’immagine che la società di arrivo ha della cultura originaria. La comunità di arrivo, d’altro canto, sembra proporre agli adolescenti un’identità etnica basata prevalentemente o sulla discriminazione o su aspetti folckoristici e astorici. Ne deriva una situazione con notevoli rischi di disagio che i soggetti spesso si trovano ad affrontare da soli e dove difficile è anche trovare soluzioni alternative. E’ forse per queste constatazioni che in genere gli studiosi definiscono la seconda generazione di immigrati, la generazione del “sacrificio”, quella cioè che paga maggiormente i costi psicologici dell’immigrazione senza riuscire ad ottenere i benefici, come invece avviene per la terza e per la quarta generazione.

Anteprima della Tesi di Isabella Florio

Anteprima della tesi: Adolescenti e immigrazione, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Psicologia

Autore: Isabella Florio Contatta »

Composta da 65 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13710 click dal 14/12/2006.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.