Questo quartetto almeno lasciate terminar. L’opera dell’opera a Verona nei libretti settecenteschi.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

IV La seconda parte si compone di tre capitoli riguardanti l’analisi grammaticale, lessicale e metrico-stilistica dei testi, che rivelano la loro caratteristica principale, cioè di essere testi d’intrattenimento ludico e di consumo, e quindi rimaneggiati per l’occasione da qualche autore secondario e spesso poco curati anche dal punto di vista grafico, con la sola eccezione del Poeta melodrammatico in Parnaso, come si vedrà. L’appendice dei testi infine è corredata di note relative ai termini di difficile interpretazione e annotazioni contenenti la versione originale di cui il testo trascritto fa la parodia. Purtroppo le partiture sono andate perdute e non si è potuto disporre del loro contributo nell’analisi metrica di alcuni passi, ma soprattutto non si può avere un’idea della resa complessiva dello spettacolo, in cui la musica amplifica la parola e probabilmente ride di sé.

Anteprima della Tesi di Linda Anzolin

Anteprima della tesi: Questo quartetto almeno lasciate terminar. L’opera dell’opera a Verona nei libretti settecenteschi., Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Linda Anzolin Contatta »

Composta da 367 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1195 click dal 10/01/2007.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.