Sigillografia e sfragistica ligure medievale: indagini e proposte

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Introduzione Perché uno studio di sigillografia. Sfogliando il Repertorio di bibliografia per i beni culturali della Liguria 1 per vagliare diversi possibili argomenti per la mia tesi, ho notato, tra decine di altri interessanti possibili percorsi di ricerca, il riferimento bibliografico a un articolo della professoressa Airaldi su alcuni sigilli conservati presso l’Archivio Capitolare di San Lorenzo 2 . L’argomento ha subito catturato la mia attenzione perché era a me pressoché sconosciuto, e questo non ha fatto altro che aumentare il suo fascino nei miei confronti: è infatti nella mia indole seguire nuove “piste di caccia” piuttosto che accodarmi su terreni già battuti. L’argomento rispondeva poi ad almeno altri due requisiti importanti: il mio forte interesse per le arti “applicate”, le cosiddette arti minori, e la possibilità di approfondire un aspetto dell’arte medievale ligure, per altri versi oggetto di numerosi studi. L’articolo più recente sull’argomento è proprio quello della professoressa Airaldi cui si è accennato in precedenza, risalente ormai a diversi anni fa, ma si tratta di un caso isolato nel panorama degli studi dedicati a livello locale a questo argomento. Scorrendo tutta la bibliografia in proposito non si è potuto fare altro che rilevare, per tutto il corso del ‘900, il pressoché totale disinteresse per questa materia, almeno in area ligure, a differenza di altre realtà italiane e estere che hanno dedicato interessanti studi e monografie alla produzione sfragistica italiana e al suo studio critico. 1 Livia Degrassi Maltese, a cura di, Repertorio di bibliografia per i beni culturali della Liguria, Genova 1980. 2 Gabriella Airaldi, Sigilli nell’Archivio Capitolare di San Lorenzo di Genova, in Rassegna degli Archivi di Stato, 1970, XXX, 3, pp. 633-641.

Anteprima della Tesi di Francesco Gamberoni

Anteprima della tesi: Sigillografia e sfragistica ligure medievale: indagini e proposte, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Francesco Gamberoni Contatta »

Composta da 336 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1249 click dal 22/01/2007.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.